Massaggio Neonatale - Massaggio del Bambino

massaggio del bambino

Il massaggio neonatale ed infantile è una forma di comunicazione sensoriale, attraverso la quale vengono privilegiati l’ascolto e l’attenzione, favorendo la relazione emotiva e l’unione fra genitore e bambino.

Come naturopata, offro la possibilità di impararlo in un ciclo di quattro sedute, attraverso le manualità apprese sia dal Tuina pediatrico che dal Massaggio Ayurvedico del bambino. Si tratta di una pratica che porterà il genitore a sviluppare una capacità di contatto sensibile e consapevole, che migliorerà la qualità della vita famigliare e non solo.

Il massaggio promuove nel bambino uno stato di benessere psico-fisico in quanto stimolante, armonizzante e riequilibrante delle funzioni vitali:

·         Apparato Respiratorio;

·         Sistema Circolatorio;

·         Sistema delle difese immunitarie;

·         Sistema nervoso;

·         Armonizzante del ritmo sonno-veglia;

·         Attenuazione delle coliche del lattante.

Se si vogliono utilizzare gli oli essenziali,  occorrerà aspettare che sia un po’ cresciuto, ed attenersi ad alcune regole di sicurezza sul loro utilizzo. Se è già grandicello, fate scegliere a lui quello che preferisce.

Controindicazioni: il massaggio non va eseguito in caso di febbre, influenza o stati infiammatori. In presenza di vomito, diarrea e maldisposizione di qualunque genere. Anche se non rientra nelle controindicazioni, occorre sempre evitare di massaggiare il bambino quando non ne manifesta gradimento.

Recenti ricerche condotte negli Stati Uniti sui problemi caratteriali dei bambini hanno potuto dimostrare come un massaggio quotidiano può ridurre sensibilmente problemi comportamentali, migliorare la qualità del sonno ed accrescere la collaborazione con tutti i membri della famiglia.